Senza categoria

Domenica dell’arte in pianura. Una giornata alla scoperta dei tesori della nostra provincia tra arte, storia ed enogastronomia

albero

Il 17 settembre, castelli, musei e palazzi di interesse storico-artisticodei comuni di Argelato, Bentivoglio, Budrio, Minerbio, saranno aperti al pubblico gratuitamente e con orario continuato dalla mattina alla sera.

Visite guidate, aperitivi con prodotti tipici e laboratori per i più piccoli renderanno la giornata davvero imperdibile alla scoperta di storia, culturea e tradizioni del nostro ricco e suggestivo territorio.

La Domenica dell’Arte è un’iniziativa di Emil Banca per valorizzare i comuni nei quali opera e rendere le comunità consapevoli e fiere delle eccellenze che le circondano.

Bentivoglio saranno accessibili:

Il Palazzo Rosso, sede della Biblioteca Comunale e della Sala del Consiglio, deve il nome al colore dei mattoni con cui Carlo Alberto Pizzardi lo edificò nel 1887. Al piano nobile c’è una splendida Sala dello Zodiaco interamente affrescata.

Il Castello di Bentivoglio sorge alla fine del XV secolo come residenza di svago e di caccia di Giovanni II Bentivoglio, che in quegli anni vedeva il periodo d’oro della sua signoria, ampliando la già esistente rocca fatta costruire dal Comune di Bologna nel 1390.

http://www.renogalliera.it/calendario/2017/17-09-2017-argelato-castel-maggiore-pieve-di-cento-san-pietro-in-casale-domenica-dellarte-in-pianura-una-giornata-alla-scoperta-dei-tesori-della-nostra-provincia-tra-arte-storia-ed-enogastronomia